Crociere Subacquee a Raja Ampat

Waow

Waow

da US$ 459/ giorno
9,5 "Eccezionale"

IndonesiaUS$5,885 da

  • WiFi Gratis

Avventurati nei bellissimi siti di Komodo, Alor, Ambon, Raja Ampat, Triton Bay e Halmahera a bordo della spettacolare crociera subacqua sull'esotica imbarcazione Waow da 58m.

    Waow
    La Galigo

    La Galigo

    da US$ 249/ giorno
    9,3 "Magnifico"

    IndonesiaUS$5,329 da

    La Galigo è una barca a vela phinisi tradizionale a 2 masti, costruita da artigiani del Sud di Sulawesi nel 2012. Con 7 cabine con aria condizionata, bagno e balcone privati, esplora Raja Ampat.

      La Galigo
      Raja Ampat Aggressor

      Raja Ampat Aggressor

      da US$ 325/ giorno
      8,9 "Favoloso"

      IndonesiaUS$4,500 da

      La Raja Ampat Aggressor è un moderno yacht di lusso che ospita solo 16 passeggeri in 8 cabine ensuite. Visita le incredibili aree di Raja Ampat, Banda Sea e Triton Bay in comodità e stile.

      Raja Ampat Aggressor

      Cosa aspettarsi dalle crociere subacquee a Raja Ampat

      Una crociera subacquea a Raja Ampat è il modo perfetto per esplorare questa incredibile area di immersioni. Sinonimo di isole mozzafiato, acqua cristallina e bellissime spiagge di sabbia bianca Raja Ampat è una delle regioni più belle dell'Indonesia. Grazie alla sua fortunata posizione tra l’Oceano Indiano e quello del Pacifico è considerata come una delle aree più ricche di vita marina di tutto il mondo.

      Oltre agli isolotti più piccoli le crociere subacquee a Raja Ampat visitano anche quattro delle isole più grandi: Salawati, Batanta, Waigeo e Misool. Sono queste che danno il sopranno all’arcipelago di ‘I quattro re’ in base a una leggenda che vuole che siano state governate da uomini nati da uova.

      Le immersioni sub a Raja Ampat

      La biodiversità di Raja Ampat non è seconda a nessuno, le immersioni subacquee qui sono sicuramente un’avventura in grado di deliziare tutti i subacquei. A testimonianza di ciò basti pensare è stato dichiarato il posto più biodiverso nel mondo nel 2002. L'area del parco marino ospita oltre mille specie di pesci e più di cinquecento diversi coralli. Gran parte di Raja Ampat è costituita da piccole o piccolissime isole che compongono la barriera corallina, per questo motivo il modo migliore per visitarle è tramite una crociera marina. Queste scogliere vi toglieranno il fiato, sono abbondantissime in vita faunistica e floristica dai mille colori. La visibilità può cambiare da sito a sito ma normalmente è di circa 25-30 metri.

      Molti vengono fin qui per provare l’ebbrezza di vedere uno squalo da vicino. Il bello di questa zona è proprio la diversità che la contraddistingue: potresti vedere uno squalo balena o una vera rarità come lo squalo wobbegong. Gli squali Wobbegong sono degli squali molto affascinanti che popolano il fondale marino, hanno una lunga coda e quella che a prima vista può sembrare una buffa barba in bocca: si tratta sul serio del sogno segreto di ogni fotografo.

      Le immersioni subacquee a Raja Ampat sono anche popolate da bellissime mante e tartarughe. Queste ultime è facile scovarle mentre si nutrono sulla barriera corallina. Alcuni fortunati sono stati deliziati anche dalla presenza di delfini giocherelloni.

      Le crociere subacquee a Raja Ampat possono soddisfare ogni tipo di visitatore: da chi parte con un piccolo budget e vuole trarre il meglio a chi vuole godersi il relax sulle migliori barche di lusso. Puoi davvero trovare di tutto per meglio soddisfare le tue esigenze: da un safari acquatico di cinque giorni fino a una crociera marina di ben due settimane.

      I siti per le immersioni sub a Raja Ampat

      I siti di immersione di Raja Ampat hanno ciascuno la sua particolarità ma sono uniti dal fatto di essere tutti spettacolari a modo loro.

      L'isola di Misool, soprannominata "il caleidoscopio", è particolarmente speciale a causa dei colori che animano le sue acque. Qui abitano i piccoli pesci tipici della scogliera e un’immensa varietà di coralli di tutti i tipi. I cavallucci marini, i pesci fantasma e i coloratissimi nudibranchi fanno da soggetti ideali per i fotografi di macro.

      Waigeo è considerato come un piccolo angolo di paradiso grazie alla ricca e variegata vita marina. Tra le sue rocce potrete scorgere il pesce angelo, il pesce pagliaccio e i meravigliosi anemoni. Nello stretto di Dampier ti capiterà di scontrarti con i tonni più grandi che tu abbia mai visto. Qui le correnti sono particolarmente forti, quindi le immersioni avvengono soprattutto alla deriva.

      Mansuar è il sito ideale per chi vuole avvistare gli animali più grandi. Non sarà difficile scorgere le mante e le tartarughe che nuotano placidamente tra i bellissimi coralli.

      Infine, Cenderawasih Bay è la meta giusta per chi è in cerca degli squali balena. C'è una relazione speciale tra questi giganti gentili e i pescatori locali che li ritengono un portafortuna. Tradizione vuole che si offra del pesce agli squali balena che in cambio porteranno un buon pescato. Per questo motivo capita spesso di intravederli in questa zona. Un’altra buona notizia è che gli squali balena nuotano in queste acque durante tutto l’anno, quindi ogni giorno c’è una buona possibilità di trovarli.

      Consigli utili per i viaggiatori

      • Le condizioni del mare sono in genere molto buone ma le correnti sono piuttosto forti, quindi questo non è certamente un posto per i subacquei alle prime armi.
      • Per entrare nell’area protetta del parco marino è necessario pagare un biglietto di ingresso dal costo di circa 100 dollari. Si tratta di una tassa assolutamente necessaria per poter provvedere alla conservazione di questa zona.
      • Anche se è possibile tuffarsi in queste acque tutto l’anno, il periodo preferito per le immersioni sub va da ottobre a giugno.
      • L’acqua di questa zona è molto calda (tra i 26 e i 29 gradi) ma ti consigliamo lo stesso di pensare a una protezione, soprattutto data la presenza di ricci.

      Come arrivare a Raja Ampat

      Anche se arrivare a Raja Ampat non è difficile richiede diverse tappe e alcuni viaggi in barca poiché non ci sono voli internazionali diretti. È possibile volare a Sorong da Jakarta o da altri aeroporti più grandi. Ma per raggiungere i siti di immersione è poi necessario affidarsi a una crociera marina. Si possono anche trovare un paio di resort ma per la maggior parte sono luoghi raggiungibili solo ed esclusivamente tramite crociere subacquee.

      È possibile effettuare le escursioni con diversi tipi di imbarcazioni: dalle piccole golette alle barche vela più tradizionali in stile grandi navi da crociera indonesiane Phinisi. Queste bellissime imbarcazioni offrono l'esperienza di un safari acquatico autentico e rilassante mentre ci si inoltra verso immersioni in luoghi straordinari e isolati.

      A Raja Ampat è possibile fare immersioni tutto l’anno, anche se il periodo migliore è quello che va da ottobre a giugno, ovvero quando è possibile entrare nel Parco Nazionale di Komodo e quando la temperatura dell’acqua raggiunge un caldo ottimale che va dai 26 ai 29 gradi.

      Raja Ampat Recensioni subacquee

      9,2
      Magnifico (di 10) 10
      Voto medio da 30 Recensione(i) Verificata(e) Solo chi ha prenotato tramite LiveAboard e ha partecipato alla crociera può fare una recensione.
      Iscriviti ora per ricevere offerte settimanali

      Grazie per esserti iscritto - vuoi altre offerte? Seguici su facebook