Crociere subacquee alle Galapagos

10crociere subacquee inGalapagos

Vivi l’esperienza di una vita alle Galapagos, rifugio delle specie faunistiche, floristiche e geomorfologiche più incredibili e famose al mondo.

Nessun’altra attività al mondo può catturare la fantasia come le immersioni subacquee alle Galapagos. Questo è il vero paradiso per tutti gli amanti della natura. Non per niente sono state proprio queste isole ad aver ispirato grandemente la teoria dell'evoluzione di Charles Darwin, anche perché ospitano un vasto numero di animali e uccelli che possono essere trovati solo ed esclusivamente alle Galapagos. E la vita marina delle sue acque non fa eccezione: le immersioni acquatiche alle Galapagos significa trovarsi faccia a faccia con gli animali più incredibili del pianeta, tra cui squali, pinguini e iguane marine.

Galapagos - 10 crociere subacquee

    Galapagos Master

    Galapagos Master

    da US$ 643/ giorno
    9,2 "Magnifico"

    GalapagosUS$5,295 da

    La Galapagos Master in acciaio di 32m è una delle più recenti liveaboard che navigano le acque cristalline delle Galapagos. La spaziosa sala interna è situata sopra le onde, offrendo viste mozzafiato.

      Galapagos Master
      Nortada

      Nortada

      da US$ 523/ giorno
      8,5 "Favoloso"

      GalapagosUS$5,587 da

      La Nortada da 26 m ha un design speciale per portarti con il massimo del comfort alle Galapagos. Ideale per piccoli gruppi, è dotata di spaziose cabine con bagno privato

        Nortada
        Galapagos Sky

        Galapagos Sky

        da US$ 736/ giorno
        9,4 "Magnifico"

        GalapagosUS$5,895 da

        • Nitrox Gratis

        Gustati il servizio di lusso a 5 stelle offerto dall'equipaggio professionale della liveaboard di lusso di 33m, la MV Galapagos Sky. Ideata per subacquei, non è mai stato così comodo fare immersioni.

        Galapagos Sky

        Non dovrebbe dunque suonare come una sorpresa scoprire che le Galapagos rientrano come patrimonio mondiale dell'UNESCO e sono dunque soggette alla massima tutela. Alcuni dei siti più spettacolari sono raggiungibili solo tramite crociera marina. Tra questi, le famosissime isole di Darwin e di Wolf. Queste isolate isole sono l’habitat naturale di alcune specie difficili da trovare altrove, tra cui gli squali balena.

        Alle Galapagos si preferisce la qualità sulla quantità, per questo le crociere subacquee alle Galapagos sono poche ma tutte di alto livello. La maggior parte delle imbarcazioni non può ospitare più di 16 persone. Sono tutte dotate di ponti di immersione costruiti con funzioni di stazioni di ricarica e di aree di stoccaggio. Gli itinerari di viaggio per le crociere marine alle Galapagos durano tra i 7 e i 10 giorni, ma è possibile optare anche per una crociera completa di 14 notti. Ovviamente se si ha a disposizione più tempo sarà possibile visitare anche le zone più remote, mantenendo Punta Carrion, Darwin e Wolf come priorità. I prezzi di crociera sono indicativamente tra i 400 e i 600 euro a notte.

        Siti per le immersioni nelle diverse zone delle Galapagos

        Punta Carrion, che si trova a ovest di Santa Cruz, è la prima tappa per la maggior parte delle crociere subacquee alle Galapagos. Qui potrai vivere un vero brivido da naturalista osservando i leoni marini che si tuffano in acqua dalle scogliere per venire a giocare con te. E non perdere l’occasione di fotografare gli squali dalla pinna bianca che vivono in queste acque e non hanno nessuna paura dei sub. I più fortunati da questo sito hanno notato anche delfini e pesci martello nuotare indisturbati.

        Wolf e Darwin sono le più isolate delle isole Galapagos, ed è necessaria un’intera notte di navigazione per raggiungerle. Queste minuscole isole conservano un habitat quasi preistorico per quanto riguarda gli uccelli, le piante e le altre specie che ci vivono. Per questo le visite a terra non sono consentite. A pochissime barche è concesso di fermarsi nei loro pressi. Questo significa che dovrai condividere il sito con le barche che sono arrivate qui per studi scientifici.

        L'area subacquea attorno a queste isole è praticamente un'autostrada per i martelletti scaloppati che si dirigono verso le isole Cocos. Ma è molto comune trovare anche le mante e alcuni tipi di squali. I più fortunati, durante la crociera marina in questa zona hanno avvistato anche gruppi di delfini e, più raramente, anche delle orche. Tra giugno e novembre ci sono buone possibilità di vedere anche uno dei pesci più grandi del mondo, lo squalo balena.

        Cabo Douglas si trova sul lato orientale dell'isola Fernandina. Le immersioni qui sono meno profonde, in gran parte sopra i 26 metri. In questo sito avrai l’occasione di vedere una specie unica che vive solo in queste remote terre: l’iguana marina. Questi incredibili animali hanno la capacità di immergersi fino a dieci minuti per cibarsi delle alghe che vivono nei pressi delle rocce. Attorno a Cabo Douglas troverai anche cormorani, pinguini e cavallucci marini. I fotografi marini qui trovano il loro paradiso naturale: una luce magica illumina questa zona ricca di animali unici.

        Cousins Rock è una piccola isola rocciosa situata a nord dell'isola di Santiago. Su terra è abitata da diversi bellissimi uccelli marini nonché da buffi leoni marini. Nelle sue acque troverai uno speciale corallo nero, e le più diverse tipologie di spugne. Le crociere subacquee che offrono una visita a questo incredibile sito sono Galapagos Aggressor, Galapagos Master, Humboldt Explorer, Galapagos Sky, Astrea e Nortada.

        Il momento migliore per immergersi alle Galapagos

        Fare immersioni subacquee alle Galapagos è un’esperienza emozionante ogni giorno dell’anno, ma c’è da tenere presente che in questa regione del mondo esistono due stagioni ben distinte.

        La stagione calda appartiene ai mesi che vanno da dicembre a maggio, quando la temperature dell'acqua è intorno ai 23-25 gradi. Le condizioni delle acque sono più calme e è più raro che ci siano forti correnti. Si tratta del momento ideale soprattutto per chi arriva fin qui per vedere da vicino le diverse specie di squali.

        La stagione fredda, invece, appartiene ai da giugno a novembre, quando la temperatura dell'acqua scende a 16-18 gradi. Le onde del mare si fanno più increspate e le correnti forti rendono le immersioni più impegnative. Tieni presente però che questi sono i mesi migliori per vedere gli squali balena che popolano le isole di Darwin e di Wolf. Non sarebbe poi troppo strano imbattersi anche in alcuni gruppi di squali martello o in altri tipi di squali pelagici come il Carcharhinus falciformis.

        La visibilità è generalmente compresa tra i 10 ei 21 metri, ma le condizioni possono essere difficili a causa delle forti correnti che sono piuttosto comuni nella zona.

        Consigli utili per chi vuole fare una crociera marina alle Galapagos

        • Le immersioni alle Galapagos avvengono in acque che possono risultare anche molto fredde, soprattutto nella stagione invernale. Per il tuo comfort è consigliabile avere una muta di almeno 7 mm.
        • L’acqua di queste isole è circa 6% più salata, quindi è necessario regolare i pesi per compensare una maggiore galleggiabilità.
        • I guanti e il gancio da scogliere sono un’assoluta necessità. Le correnti delle acque sono forti e dovrai agganciarti alle rocce.
        • Porti con te la tua GoPro? È davvero un’ottima idea perché non vorrai perderti nemmeno un secondo di quello che avviene in questo paradiso. Ricordati di portare tanta memoria per registrare tutto.
        • La maggior parte delle crociere subacquee offre anche la possibilità di visitare la terra ferma. Non perdere questa occasione, perché si trova uno dei sistemi biodiversi più speciali al mondo.

        Porti di partenza per le crociere subacquee alle Galapagos

        Le crociere marine partono dall’isola di Baltra che è quindi la meta migliore da raggiungere. Altrimenti è anche possibile volare fino all’isola di San Cristobal e prendere poi in seguito un traghetto per Baltra. Per gli spostamenti interni, dall’alloggio al porto, è possibile organizzare il pick up tramite gli operatori del luogo.

        Come arrivare alle Galapagos

        Arrivare alle isole Galapagos tramite l’Ecuador è abbastanza semplice, basterà prevedere un breve scalo a Guayaquil o Quito. Se hai deciso di atterrare a Quito ti consiglio di prevedere qualche giorno in più di possibile attesa perché l'attività vulcanica attorno alla città può causare ritardi.

        Ci sono alcune piccole spese extra che devi mettere in conto per questo viaggio. Ad esempio, al tuo arrivo il bagaglio verrà ispezionato e controllato per evitare contaminazioni biologiche. Questa procedura necessaria per la protezione della flora e della fauna del luogo costa 20 dollari.

        Ovviamente è vietato portare con sé piante, semi o altri prodotti biologici. Se hai imbarcato delle scarpe da trekking, assicurati che siano pulite e non contengano tracce di alcun materiale vegetale. Inoltre all’ingresso del parco nazionale dovrai acquistare un biglietto di ingresso al prezzo di 100 dollari.

        Galapagos Recensioni subacquee

        9,0
        Favoloso (di 10) 10
        Voto medio da 30 Recensione(i) Verificata(e) Solo chi ha prenotato tramite LiveAboard e ha partecipato alla crociera può fare una recensione.
        Iscriviti ora per ricevere offerte settimanali

        Grazie per esserti iscritto - vuoi altre offerte? Seguici su facebook