Immersioni a Raja Ampat

Per scoprire uno dei posti con la più alta concentrazione di specie marine conosciuta all’uomo, andate a fare immersioni a Raja Ampat. L’arcipelago giace nel Coral Triangle, un’area del Pacifico che comprende Malesia, Papua Nuova Guinea, Timor-Leste e le Isole Solomon. Conosciuta di per sè come una delle aree con la maggior biodiversità del mondo, il resto del Coral Triangle impallidisce in confronto alla quantità di specie presenti a Raja Ampat, tanto da aver ricevuto dagli scienziati l’etichetta di reef corallino più popoloso della Terra.

50 Crociere Subacquee in Raja Ampat

    Mutiara Laut

    da US$ 434/ giorno
    9,6 "Eccezionale"

    IndonesiaUS$434 da

    Esplora l'Indonesia a bordo la splendida Mutiara Laut. Offre alta qualità nel servizio e avventure d'immersioni a Raja Ampat, Komodo e Banda Sea. Mutiara Laut provvederà una vacanza indimenticabile.

      Mutiara Laut

      Raja Ampat Aggressor

      da US$ 395/ giorno
      8,9 "Favoloso"

      IndonesiaUS$395 da

      La Raja Ampat Aggressor è un moderno yacht di lusso che ospita solo 16 passeggeri in 8 cabine ensuite. Visita le incredibili aree di Raja Ampat, Banda Sea e Triton Bay in comodità e stile.

        Raja Ampat Aggressor

        La Galigo

        da US$ 274/ giorno
        9,3 "Magnifico"

        IndonesiaUS$274 da

        La Galigo è una barca a vela phinisi tradizionale a 2 masti, costruita da artigiani del Sud di Sulawesi nel 2012. Con 7 cabine con aria condizionata, bagno e balcone privati, esplora Raja Ampat.

        La Galigo

        Raja Ampat si trova a nordovest dell’isola della Nuova Guinea e fa parte della Provincia della Papua Occidentale. Questo arcipelago comprende più di 1500 isole, lingue di sabbia e banchi corallini che circondano le quattro isole maggiori di Waigeo, Salawati, Batanta e Misool. Si suppone che i reef di Raja Ampat siano particolarmente resistenti alle minacce come il coral bleaching e le malattie del corallo, visto che le alte temperature di superficie che non hanno intaccato le rigogliose, e dense, distese di corallo che in altri luoghi avrebbero avuto un destino ben diverso.

        Le immersioni a Raja Ampat godono di un’eccezionale quantità di specie marine ed avvengono in acque praticamente incontaminate. La presenza umana nell’arcipelago di Raja Ampat è stata per molto tempo virtualmente inesistente semplicemente a causa dell’isolamento geografico. Persino la subacquea a Raja Ampat è per lo più fattibile soltanto con barche safari.

        LA FAUNA MARINA DI RAJA AMPAT

        Da nessun’altra parte la vita sommersa è prolifica come a Raja Ampat. Ad oggi sono state registrate più di 1500 specie di pesce, 537 di corallo e quasi 700 di molluschi. Praticamente ogni specie di corallo presente nel Coral Triangle è identificabile nelle acque di Raja Ampat e facendo immersioni qui troverete squali tappeto, delfini, mante, tartarughe, balene, nudibranchi, pesci leone, carangidi giganti, draghi di mare e molto altro.

        Raja Ampat è anche una delle pochissime aree dove ci si può immergere con le meduse innocue, nella zona di Misool: migliaia di anni fa infatti il livello del mare si ridusse in seguito ad un’era glaciale, intrappolando queste meduse in un bacino naturale nel quale, nel corso dei millenni, si sono evolute fino a perdere i tentacoli urticanti per mancanza di minacce predatorie.

        I SITI MIGLIORI DI RAJA AMPAT

        Il sito d’immersione migliore di Waigeo Island è Bird Wall. Giace a sud dell’isola e propone dolci pendii che scendono fino a 30 metri. Sparsi per il sito ci sono numerosi funghi corallini, casa di diverse specie di pesce di barriera, invertebrati e molluschi. La visibilità di oltre 30 metri rende questo un sito perfetto per chi ama fare fotografia macro.

        Manta Ridge è una distesa di cleaning station per mante. In cima ad ognuna di esse è facile che ci siano tra 10 e 12 mante, ma a volte ce ne sono fino a 25, tutte pazientemente in coda per ricevere i pesci pulitori tra le branchie. Questi enormi animali dall’apertura di 7 metri si ammassano in gran numero per cibarsi di zooplankton,portato in superficie dalle forti correnti di profondità.

        Quando il monsone colpisce Raja Ampat il sito da non perdere è Cenderawasih Bay. Qui, in una baia riparata dai venti, potrete ammirare uno spettacolo unico in tutta l’Indonesia: decine di squali balena, placidi giganti buoni tra cui è possibile immergersi senza spaventarli. Cenderawasih Bay ospita anche un indefinito numero di relitti della Seconda Guerra Mondiale e fornisce dunque immersioni diverse adatte a molti subacquei.

        QUANDO IMMERGERSI A RAJA AMPAT

        A Raja Ampat si possono fare immersioni praticamente tutto l’anno, sebbene la maggioranza delle crociere subacquee visiti l’area tra Ottobre ed Aprile. Le due stagioni primarie di Raja Ampat sono da Luglio ad Agosto e da Novembre a Dicembre. La temperatura in acqua varia poco, assestandosi sui 27°C tra Maggio ed Ottobre ed arrivando a 30°C tra Novembre ed Aprile. Quando l’acqua diventa più calda la concentrazione di plankton aumenta, riducendo la visibilità, ma è anche quando vedrete più pesce, incluse le mante che compaiono in grande numero. C’è da considerare che in Luglio ed Agosto i venti monsonici spesso increspano il mare, rendendo le immersioni più difficoltose e l’esperienza in barca più movimentata.

        REQUISITI DI ESPERIENZA PER IMMERGERSI A RAJA AMPAT

        Le immersioni a Raja Ampat sono quasi tutte in drift, viste le correnti costanti ed intense. Per questo motivo è raccomandabile immergersi non prima di aver conseguito un brevetto advanced e possedere un pedagno con rocchetto per segnalare alla barca la vostra risalita nel caso in cui veniate trasportati troppo in là dalla corrente.

        COME ARRIVARE A RAJA AMPAT

        Le crociere subacquee Indonesiane che vi porteranno a fare immersioni a Raja Ampat di solito salpano dal porto di Sorong. Per unirvi alla barca safari dovrete raggiungere Sorong da Bali o Jakarta. In genere è meno complicato volare a Bali e prendere un volo domestico da lì. Il Ngurah Rai International Airport di Bali offre sempre più connessioni con Sorong vista la sua popolarità in continua espansione. I voli a lungo raggio di solito richiedono uno scalo intermedio in altri porti, che sia Bangkok, Singapore o Kuala Lumpur dipende dalla vostra provenienza.

        Iscriviti ora per ricevere offerte settimanali

        Grazie per esserti iscritto - vuoi altre offerte? Seguici su facebook