Crociere subacquee nel Circolo Polare Artico

6crociere subacquee inArtide

Un nuovo mondo tutto da scoprire vi aspetta sotto i ghiacci e tra gli iceberg

Le crociere subacquee al Polo Nord offrono l’opportunità di incontrare paesaggi mozzafiato, fenomeni naturali senza eguali, uno stile di vita differente e iconici animali. Avete mai desiderato avvistare un orso polare, o voluto godervi l’aurora boreale, o fare immersioni sotto il ghiaccio? Allora partire con una crociera subacquea al Circolo Polare Artico è ciò che fa per voi!

Una vacanza subacquea al Polo Nord vi farà scoprire un mondo sommerso che pochi al mondo hanno la possibilità di vedere mentre la barca safari vi farà raggiungere zone remote senza la preoccupazione di lunghi scomodi trasferimenti via terra. Dopo una giornata piena di avventure e scoperte la nave vi cullerà e riscalderà mentre sognerete di iceberg ed orsi.

Il Circolo Polare Artico è composto da territori ricchi di petrolio e gas naturale appartenenti a Russia, Canada, USA, Danimarca e Norvegia.

Artide - 6 crociere subacquee

    Plancius

    Plancius

    da US$ 433/ giorno

    ArtideUS$3,711 da

    Unisciti alla Plancius per un emozionante viaggio di immersioni polari nelle acque artiche. Immergiti tra i ghiacci con i leoni marini di Spitsbergen. Massimo di 24 subacquei per viaggio.

      Plancius
      Sula

      Sula

      da US$ 711/ giorno

      ArtideUS$4,760 da

      • WiFi Gratis

      Solo a bordo della MS Sula puoi goderti un'emozionante spedizione nel nord della Norvegia. Con i suoi itinerari vedrai ogni sorta di meraviglia: dalle aringhe alle orche. Nuota liberamente tra queste magnifiche creature.

        Sula
        Ortelius

        Ortelius

        da US$ 463/ giorno

        ArtideUS$3,711 da

        La Ortelius ti porta in un'avventura subacquea nell'Artide. Immergiti tra ghiacciai e leoni marini nelle acque cristalline di Spitsbergern. I gruppi di immersioni sono fino ad un massimo di 24 sub.

        Ortelius

        BARCHE SAFARI AL POLO NORD

        Scegliendo di esplorare il Polo Nord con una barca safari avrete la comodità di alloggiare in cabine comode e riscaldate e di raggiungere zone altrimenti inaccessibili. Una crociera subacquea vi permetterà di immergervi nei posti più spettacolari e di entrare in acqua in aree fuori portata dei viaggi più brevi. Tra ghiacci e neve creerete legami ed amicizie con subacquei come voi, e chi ha la passione della fotografia subacquea troverà grosse soddisfazioni con un viaggio nell’Artico.

        I mari artici sono ricchi di pesce e durante il viaggio avrete la possibilità di immergervi con le foche, mentre dalla barca potrete avvistare (ma non immergervi assieme) orsi bianchi e trichechi. Proverete a scovare una rara volpe artica tra le nevi, seguire un branco di renne attraversare le pianure ed osservare centinaia di specie di uccelli.

        Sebbene animali e paesaggi sottomarini siano all’ordine del giorno non dimenticatevi che ci sono anche alcuni relitti da esplorare. Le immersioni avverranno da riva o dal gommone.

        Le crociere subacquee al Polo Nord sono di sette o nove giorni, ed ogni itinerario prevede attività diverse come tour in gommone, passeggiate sulla terra ferma e trekking sul ghiaccio. Alcune barche safari vi porteranno alla scoperta di luoghi storici, iconici monumenti naturali, insediamenti indigeni, attrazioni culturali, musei ed altro.

        SITI DI IMMERSIONI E DESTINAZIONI NEL CIRCOLO POLARE ARTICO

        La maggioranza della subacquea Artica avviene vicino a Spitsbergen, tra le isole a nord della Norvegia. A seconda dell’itinerario scelto, tra le mete da visitare potrebbero esserci la vecchia colonia mineraria di Longyearbyen con il suo Museo Polare, la scenografica Raudfjord con i suoi maestosi ghiacciai, il mastodontico Ghiacciaio Monaco o lo Stretto di Hinlopen e la sua fauna selvatica.

        Altre destinazioni includono il Ghiacciaio del 14 Luglio, la base scientifica di Ny Ålesund, le brulicanti scogliere di Alkefjellet, Barentsøya Island, Hornsund ed i suoi fiordi spettacolari o i cumuli di scheletri di balena di Ahlstrandhalvøya. In alternativa, la vostra crociera potrebbe portarvi al Ghiacciao Måne, al villaggio fantasma di Danmarks Ø, verso il pittoresco Capo Hofmann Halvø, a Sydkap o ad Ittoqqortoormiit.

        Alcuni itinerari raggiungono le mete subacquee di Scoresby Sund in Groenlandia, il sistema di Fiordi più grande e profondo del mondo: qui potrete vedere numerose specie di balene e iceberg giganti.

        QUANDO ANDARE

        Il periodo migliore per andare in crociera nell’Artico è da Aprile a Settembre, con Giugno ed Agosto tra i mesi più gettonati. Mentre d’estate potrete assistere al sole di mezzanotte, d’inverno sarete al cospetto della danza celeste dell’Aurora Boreale.

        Aprile è perfetto per ammirare la natura più incontaminata, ricca di neve fresca e nuovi iceberg, e per avvistare le megattere. Con lo sciogliere degli iceberg nei mesi successivi l’attenzione si sposta sulla migrazione dei caribou, sul passaggio dei narvali e sulle colonie di uccelli.

        In Luglio si possono vedere gli orsi polari avvicinarsi alla costa e sono più frequenti gli avvistamenti di beluga ed uccelli migratori. L’estate Artica, calda rispetto al rigido clima invernale, offre condizioni perfette per fare immersioni.

        SUGGERIMENTI PER VIAGGIATORI

        Per una crociera subacquea al Polo Nord preparate un bagaglio che possa consentirvi di affrontare al meglio le temperature artiche e di vestirvi a strati. Attrezzatura subacquea di qualità e specifica per le acque fredde è d’obbligo, quindi muta stagna, guanti e cappuccio non devono mancare. Erogatori con sistema anti-congelamento, gav, coltello, torcia, bussola, computer d’immersione (o profondimetro ed orologio), manometro, maschera, pinne e cintura sono essenziali.

        Per un’esperienza più gratificante e per avere ricordi davvero indelebili non dimenticatevi macchina fotografica e binocolo!

        COME RAGGIUNGERE LA VOSTRA CROCIERA E DOVE IMBARCARVI

        La maggior parte delle crociere subacquee nell’Artico partono da Longyearbyen a Spitsbergen, o da Akureyri nel nord dell’Islanda. Le due destinazioni sono servite rispettivamente dall’aeroporto di Svalbard, il Longyear (LYR) e dall’Aeroporto Internazionale di Akureyri (AEY).

        CONSIDERAZIONI

        Chi desidera partecipare ad una crociera subacquea nell’Artico deve avere esperienza in immersioni in acque fredde in quanto un viaggio al Circolo Polare non è cosa per principianti. Preferibilmente dovreste avere almeno 30 immersioni di cui alcune effettuate in acque fredde.

        Siate consapevoli che non ci sono camere iperbariche in zona, di conseguenza per chi si immerge nell’Artico l’esperienza suggerirà come agire per limitare i rischi, considerando anche che qualunque forma di assistenza medica potrebbe essere a diverse ore di distanza.

        Assicuratevi di avere fatto tutti i richiami per i vaccini e di portare con voi scorte di farmaci sufficienti per tutto il viaggio, soprattutto se assumete medicinali con prescrizione medica.

        Le crociere subacquee offrono prezzi dai 3100 USD per sette notti a 4900 USD per nove notti su una rotta differente. Per accedere ad alcuni luoghi potrebbe essere necessario un supplemento, e la mancia non è inclusa.

        Contattateci subito, il nostro centro di prenotazioni saprà assistervi nel prenotare la vostra prossima barca safari nel Circolo Polare Artico.

        Iscriviti ora per ricevere offerte settimanali

        Grazie per esserti iscritto - vuoi altre offerte? Seguici su facebook